This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

News

Home/News

internet delle cose

Internet delle cose, alcuni pensieri liberi: Penso che bisognerà imparare a convergere le spinte del mercato con le reali esigenze delle persone, in questa fase gioca un ruolo importante la grande fascia di “installatori” che in primo luogo devono sperimentare e verificare le funzionalità delle apparecchiature che la rivoluzione Internet of Things  ci offrirà. Nella maggior parte delle situazioni il plug end play è un miraggio, le nuove generazioni inoltre hanno (penso io) una seria difficoltà ad approcciarsi ai default tecnologici. Ci sarà bisogno di persone che sappiano Collegare fisicamente apparecchiature tra di loro ma anche collegare e modificare il modo di utilizzare le  apparecchiature stesse.

Bisognerà fare una grande lavoro di approfondimento, la potenzialità dell’ I o F è nel riuscire a semplificare e automatizzare dei processi  quindi obbligatoriamente si dovranno conoscere i processi in questione. Non dimentichiamo inoltre che l’accesso alla rete non è automatico e che ogni soluzione dovrebbe poter disporre di una alternativa di backup o diciamo pure “analogica”. Ancora potrebbero entrare in gioco quelle competenze dei Veri nativi digitali, ossia quelle persone della mia generazione che hanno vissuto l’evoluzione di Internet , non parlo naturalmente di nostalgia del us robotics ma di un approccio costruttivo all’evolversi di qualsiasi problematica.

By | 2017-03-15T14:18:14+00:00 luglio 9th, 2015|News|Commenti disabilitati su internet delle cose

La lampada all’essenza di Citronella

Questa è una piccola chicca per i vostri gazebo o ombrelloni fuori casa.
Si tratta di una lampada all’essenza di citronella. Il corpo gommoso emana un piacevole profumo, innocuo per l’uomo ma che risulta sgradito a molti insetti, per una protezione naturale dalle zanzare. Per colore rosa si consiglia impiego di lampade a luce fredda.

 

By | 2015-07-04T18:02:32+00:00 luglio 4th, 2015|News|Commenti disabilitati su La lampada all’essenza di Citronella

l’impianto elettrico a 360 gradi

I nostri impianti di allarme

I rischi di furto nelle abitazioni, negli uffici e nelle strutture produttive sono all’ordine del giorno.

Ogni uno di questi edifici presenta modalità di utilizzo diversi. Alcuni aspetti nella gestione degli impianti di allarme comunque sono comuni. In primo luogo e necessaria la semplicità di utilizzazione, qualsiasi impianto installato dovrà facilmente essere gestito, la modalità preferita ad esempio, per il comando di un impianto di allarme in una abitazione e sicuramente il TAG, si tratta di un piccolo oggetto comunemente chiamato “chiavetta” generalmente utilizzato come porta chiavi, questo oggetto contiene delle informazioni basilari, posandolo su un inseritore trasmette informazioni alla centrale per comandare l’impianto, questi oggetti sono economici, semplici e nel caso di smarrimento possono essere cancellati velocemente . Gli uffici o le sedi produttive prediligono la tastiera per il comando dell’impianto, le centrali da noi utilizzate dispongono di una tastiera evoluta, permettono la creazione di molti utenti e ogni utente può essere associato al proprio codice di accesso, gli utenti creati hanno delle impostazioni diversificate in base alla modalità di utilizzazione dell’impianto.
Proponiamo con notevole successo nei nostri impianti l’installazione di
radar perimetrali esterni, i sensori da noi installati usano la tecnologia ad Infrarosso che rileva il calore emesso dalle persone in abbinamento alla tecnologia a Microonda che rileva il movimento, queste due tecnologie abbinate permettono una diminuzione notevole dei falsi allarmi, come tutti i rivelatori da noi installati sono muniti di Anti mascheramento e quindi possono generare un allarme in caso di copertura dei radar con pellicole trasparenti o altri oggetti.

Chiedici un preventivo

By | 2017-03-15T14:18:14+00:00 giugno 29th, 2015|News|Commenti disabilitati su l’impianto elettrico a 360 gradi

Progetto efficienza energetica “Greenergy”

PARTECIPAZIONE AL PROGETTO GREENERGY

Per le aziende che invieranno la propria candidatura al progetto Greenergy è possibile realizzare degli audit energetici gratuiti e poter essere supportate per sfruttare il potenziale energetico utilizzando fonti rinnovabili e sistemi di generazione non tradizionali.

Il nuovo progetto GREENERGY promuove l’efficientamento energetico nelle imprese e mira ad aumentare la competitività aziendale grazie all’ottimizzazione delle risorse impiegate nei processi produttivi e del rendimento energetico degli impianti insieme alla massimizzazione del risparmio energetico.

Le soluzioni consigliate permetteranno di ottenere nel contempo benefici economici e risultati tecnici positivi, trasferendo alle imprese tecnologie ad alta efficienza, con l’attivazione di un progressivo monitoraggio nell’ottica del miglioramento continuo.

All’interno del progetto viene messo a disposizione delle imprese partecipanti uno staff tecnico per la consulenza sull’efficienza energetica, preposto a visitare le aziende e a condurre attività di audit ed analisi energetica.

I tecnici coinvolti nel progetto elaboreranno un report di analisi delle possibili soluzioni di intervento energetico in cui verranno presentate le opportunità individuate in seguito all’analisi, per migliorare i rendimenti energetici in ognuna delle imprese visitate.

CHI PUO’ PARTECIPARE
Tutte le imprese della provincia di Vicenza possono presentare la propria candidatura. Le richieste saranno preliminarmente approvate da Confartigianato Vicenza.
Viene ammessa la partecipazione di massimo 40 imprese in modalità gratuita.

COME PARTECIPARE
Le imprese interessate possono inviare la propria candidatura compilando il modulo di richiesta on line a questo url:http://www.confartigianatovicenza.it/progetti/greenergy

CONTATTI
Rimane a disposizione per domande e approfondimenti il Desk dedicato al progetto:
– Ing. Marco Bellini tel. 0444 168475 e-mail: m.bellini@confartigianatovicenza.it
– Ing. Davide Dal Pozzo tel. 0444 168499 e-mail: d.dalpozzo@confartigianatovicenza.it

By | 2017-03-15T14:18:14+00:00 giugno 8th, 2015|News|Commenti disabilitati su Progetto efficienza energetica “Greenergy”